slide1
slide2
slide3
slide4
slide5
slide6
slide7
slide8
slide9
slide10
slide11
slide12

Vino biologico e biodinamico: semplicemente emozionante!

I vini biologici e biodinamici provengono da vigneti coltivati con tecniche naturali e antica sapienza, nel rispetto dell'ecosistema. La filosofia di chi produce vino biologico e biodinamico è giungere a un prodotto trasformato e finito, il vino, lavorando sostanzialmente solo sulle potenzialità del frutto da cui proviene: l’uva.  

Quando sono stati banditi gli additivi chimici di sintesi, quando in etichetta c’è uno di quelli che vuol fare “il suo vino”, quando nell’intera filiera produttiva si è operato nel rispetto delle leggi sul vino biologico e di quelle non scritte di madre natura, allora si può assaggiare un vino che ha tutte le potenzialità per emozionare! Allora, con tutta probabilità, stiamo parlando di vini biologici e biodinamici!

Il vino biologico

Un vino che soddisfi il nostro bisogno di autenticità, che riesca a deliziare palato e naso con sapori e profumi in perfetto equilibrio, unici, diversi a ogni annata ….. beh, nessun dubbio: state pensando a un vino biologico!  
Preziosi come un paio di scarpe fatte a mano, spesso rari come certi orologi da polso o certe auto d’epoca, fuori dai circuiti commerciali convenzionali, molto pregiati quando evidenziano in etichetta alcune famose Denominazioni di Origine, vivi, sempre autentici: questi sono i vini biologici!

Il vino biodinamico

La salute del vigneto quale risultato della sua naturale capacità di adattamento e di autodifesa, l’integrità delle uve che ne derivano, il micro-sistema vigna in rapporto di naturale equilibrio con il “sistema terra” (a sua volta parte del “macro-sistema cosmo”): queste sono le condizioni di base per il viticoltore che produce vini biodinamici.
Si dice che il buon vino si fa in vigna. Per il vino biologico e biodinamico è una regola ferrea e la spiegazione è semplice: in tutta la fase di vinificazione è vietato ricorrere a sostanze chimiche sintetiche … in poche parole, questi vini non si possono “aggiustare”, ecco perché sono necessarie uve integre e perfettamente sane.

Il vino biologico e biodinamico: una scelta di consumo etico e responsabile, una esperienza sensoriale sempre nuova, una emozione che si rinnova a ogni bottiglia.

Ti potrebbero interessare...